Реклама | Adv
  • Rotator
  • Rotator
  • Rotator
  • Rotator
  • Rotator
  • Rotator
  • Rotator
  • Rotator
  • Rotator
  • Rotator
  • Rotator
  • Rotator
  • Rotator
  • Rotator
  • Rotator
Сообщения форума
Реклама | Adv

Evoluzione del gioco

Дата: 11.10.2018 18:38:58
View Postnicolafaraone92, on 05 October 2018 - 08:06 PM, said:   L’alternativa al forum italiano c’è ovvero il gruppo di world of tanks italia che ha migliaia di membri, li non c’è ovviamente alcuna censura. Qui purtroppo è morto da tempo tutto, è stato un vero peccato... mi ricordo quando eravamo solo un sottoforum ... non c’era neanche la sezione ufficiale del forum italiano ... eravamo molti di più, si scriveva un casino e anche analisi e recensioni su tutti i carri... avevamo lo storico topic dell’albero tecnologico italiano, durato anni, con tutte le nostre battaglie per farlo implementare in game... poi il nulla... non c’è neanche un singolo topic per ogni nostro carro italiano, non c’e neanche un topic sul nostro mitico tier 10, mi sarei aspettato di vederne una decina di tutte le salse, aspetti, domande, analisi, curiosità e qualsiasi altro buco di sedere sul nostro tier 10 ma ZERO, nessuno scrive più qui, hanno agito in modo goffo e troppo in ritardo e perso tutta l utenza. Per qualsiasi cosa ti serve tutta la nostra comunità italiana si è già spostata da tempo ormai su Facebook, se vuoi chiedere o sopratutto trovare qualcosa che cerchi li la trovi, qui ormai non è rimasto più niente.

Sael_:   Credo di conoscere il gruppo Facebook di cui parli. Se ho capito qual è, ricevo costanti lamentele riguardo quello che viene postato al suo interno, richieste di farlo chiudere e di moderarlo (a cui non posso rimediare naturalmente, dato che non è una piattaforma ufficiale WG).
Ho visto com'era il forum italiano prima che venisse supportato ufficialmente, ho dovuto prenderlo e archiviarlo di sana pianta tanto era pieno delle volgarità più atroci.  

View Postamethon, on 05 October 2018 - 09:00 PM, said:   Si. Non hanno voluto moderare la sezione italiana quando sono apparsi i primi pagliacci che hanno riempito il forum di insulti e flame. Quando poi la situazione gli era sfuggita di mano hanno ufficializzato il tutto e moderato con censura adatta per bambini di 5 anni. Peccato che oramai l' utenza che postava e seguiva si era già rotta gli ammenicoli. Quella rimasta… beh, definirla coraggiosa è ancora poco. Ci manca appunto quell' entusiasmo dei 5 anni dove ogni premium è un "ooooooh" di ammirazione, ogni annuncio è una sorpresa che ci fa riempire il pannolino dalla gioia, dove ogni commento è pregno di felicità, ammirazione per i carretti nuovi, l' MM, i premium settimanali. Siamo della gente triste. Questa è la verità.

Sael_:   Dici che non abbiamo voluto moderare la sezione italiana come se lo avessimo fatto ai giocatori italiani per dispetto...! :D Non è che ci abbiamo messo tempo perché cospiriamo malignamente, semplicemente, a quel punto mancavano ancora le risorse. Sempre a questo proposito, parlare di censura poi fa venire in mente che siam lì a impedirvi di parlare perché siamo cattivi... :teethhappy:  Abbiamo applicato e continuiamo ad applicare lo stesso regolamento che viene applicato per tutte le altre sezioni del forum, esattamente alla stessa maniera. Lo abbiamo tradotto pari pari e lo applichiamo pari pari. Se lo seguiste potreste dire quello che vi pare tranquillamente, dove sta la censura? Non è una regola del forum che dovete essere felici ed entusiasti per qualsiasi cosa postiamo; è una regola del forum che postiate quello che vi pare, finché resti costruttivo e privo di volgarità.   Il problema vero, mi sembra, è che tutti vogliono il supporto ufficiale... finché si tratta di moderare i commenti di un altro. Se cercaste di non raccogliere le provocazioni e di non insultarvi, per una volta, magari non ci sarebbe nemmeno bisogno degli interventi dei moderatori... :D   Ribadisco quello che ho scritto di recente:

View PostSael_, on 09 October 2018 - 02:23 PM, said: Piccola nota a margine, il regolamento del forum e la sua applicazione sono stati tarati unicamente sul mantenimento di un livello civile per il tono delle discussioni. Se la regola "comportati in maniera civile" ha diminuito l'utenza, non è una cosa che la dice lunga delle politiche WG, anzi.

Sael_:   Mi sembra un pensiero triste che l'unico modo per avere gente qui intorno sia permettere a tutti di fare e dire quello che gli pare. Ci sono modi molto migliori di aggregare le persone, tipo per esempio l'Accademia, che era un sacco costruttiva. Lamentarsi della moderazione non rimedia nulla, cercare di discutere con gli altri senza ricorrere ogni volta ad attacchi personali si. :)
E non ditemi che a impedirvi di farlo è il fatto che non potete postare parolacce. Mi sembra di comunicare regolarmente con voi senza mai postarne una, la cosa più scioccante che avrò scritto su questa piattaforma sarà stata la menzione delle salsicce vegane di ieri, ed è tutta colpa di Padanikus. :D

Реклама | Adv